martedì 4 febbraio 2014

GIRELLE DI MOZZARELLA di Luca Montersino



Questa é una delle prime ricette di Luca Montersino che ho sperimentato. Negli anni poi l'ho replicata diverse volte sia per la sua bontà che per la sua praticità .
Congelando il rotolo di girelle si hanno a disposizione, già quasi pronte, nei momenti in cui ci si trova in difficoltà e non si sa cosa preparare, possono tornare utili per arricchire un buffet o semplicemente per preparare una merenda golosa per i vostri bambini...infatti infilate in bastoncini di legno sembrano proprio dei lecca lecca golosi e colorati!

Ingredienti per 30 girelle circa

Per il pan di mozzarella:

200 g di farina forte (360 w tipo manitoba )
80 g di latte
8 g di lievito di birra
4 g di zucchero
80 g di mozzarella fresca o ricotta
20 g di burro morbido in pomata
5 g di sale

Per il ripieno:

100 gr. di pomodoro concentrato
2 gr. di origano
Olio e sale qb.

Per il concentrato di pomodoro (fatto nel Bimby):

200 g di pelati
20 di olio extravergine
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di dado bimby vegetale
Origano

Procedimento:

Frullare i pelati a turbo, aggiungere gli altri ingredienti e cuocere 10 min a Varoma vel. 2 antiorario.
Al termine controllare la consistenza e se serve addensare ancora a Varoma.
Il risultato dovrà essere una salsa molto concentrata 

Procedimento Bimby per il pan di mozzarella:

Tritare la mozzarella  20 sec vel 5 , togliere da boccale e mettere da parte.
Inserire nel boccale la farina , lo zucchero e il lievito e azionare a 10 sec a vel 5
Azionare la spiga .,  e aggiungere piano piano  circa metà del liquido dal foro del coperchio , lasciando assorbire, quando l’impasto comincia a compattarsi ma è ancora grezzo, aggiungere la mozzarella  tritata nel Bimby.  Se necessario incorporare anche il reso del liquido. L’ impasto dovrà essere più sodo di quello della pizza. Quando l’impasto è ben formato aggiungere il sale e per ultimo il burro in pomata.
Sale e grassi sempre alla fine degli impasti lievitati.

Impasto a mano: 

Partendo dalla farina, zucchero e lievito procedere come per il Bimby incorporando gli ingredienti nello stesso ordine. Liquido, , mozzarella tagliata tritata , altro liquido e per ultimo sale e burro lavorare finche l’impasto assumerà un aspetto bello liscio e non si appiccicherà alle mani.

Fare puntare ( riposare!) l'impasto coperto su un piano per 30 min circa, quindi stenderlo con un mattarello formando un rettangolo dallo spessore di 3 mm.
Spalmare sopra il concentrato di pomodoro e spolverizzare con l'origano stesso.
Arrotolare la sfoglia su se stessa in modo stretto stretto.
Avvolgere il rotolo con la pellicola e chiudere bene ai lati.
Riporre in congelatore per almeno un'ora.

(NB:Se invece state preparando le vostre girelle per un buffet lasciatele in congelatore fino al giorno dell'utilizzo dopodiché le toglierete e le metterete in frigorifero per 30 min finché diventerà possibile affettarle!

Una volta indurito tagliatelo con un coltello affilato in tante piccole girelle.


Disporle leggermente distanziate su una teglia rivestita con carta forno e lasciatele lievitare in ambiente caldo e umido per circa un'ora .


Io procedo come al solito inserisco nel forno un pentolino di acqua bollente e dopo 10 minuti tolgo e inserisco le teglie a lievitare. Il tempo di un'ora é solo indicativo potrebbero servire anche di  più...


Trascorso tale tempo , condite con olio extravergine d'oliva ed infornate a 220°C  per 5/10 minuti attenzione perché cuociono in fretta.
Servite calde sono deliziose !

Io le ho servite, insieme ad altri stuzzichini , per il buffet della mia bambina che compiva 18 anni !





6 commenti:

  1. Ciao, non capisco un paio di cose: il "liquido" che va aggiunto all'impasto è quello della mozzarella? E quest'ultima come fa ad essere a "piccoli dadini" se è stata tritata per 20 secondi??? Più che a dadini sarà una poltiglia! O.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudio, il liquido è il latte, è indicato in ricetta...ho corretto la parte dei dadini perchè effettivamente nella ricetta di Luca così c'è scritto ma in realtà dai video lui taglia tutto con il coltello tritandola molto fine , per cui nel Bimby io l'ho semplicemente tritata. Se la mozzarella è ben asciutta e soda come le fiordilatte che si trovano in commercio non otterrai nessuna politiglia...ma se è ciò che temi, in base alla tua esperienza , puoi ridurre il tempo a 5/10 sec! buon pomeriggio *Cri*

      Elimina
  2. Risposte
    1. sisi Seleny queste sono davvero gustose ! buon pomeriggio *Cri*

      Elimina
  3. Grazieeeeee appena fatte ottime!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice che ti siano piaciute! Luca è una garanzia difficilmente le sue ricette deludono!

      Elimina

Se ti piace il mio blog lascia un segno del tuo passaggio anche un semplice saluto mi farà molto piacere !Ogni tuo commento é sempre gradito ! Cri