venerdì 4 ottobre 2013

E TORTA NUA FU....


Eccola finalmente ....da ormai un paio di mesi nel gruppo Bimby che amministro su Facebook questa torta viene replicata da qualcuno praticamente tutte le settimane, nel web inoltre é da parecchio che circola questa ricetta. Devo essere sincera...non mi ha mai convinta fino in fondo sarà per questo che , nonostante i commenti entusiastici e le belle foto postate, mi sono sempre limitata ad osservare ...poi mia figlia vede una di queste foto e con occhi dolci mi chiede: " mamma ma perché non mi prepari questa torta ? Sembra buonissima " ...e allora che fare, cuore di mamma, mica potevo dirle di no e così mi sono avventurata in questa semplice ricetta che ha comunque il suo perché ...
A posteriori devo dire che avrei potuto decidermi anche prima, velocissima da fare e con un risultato ottimo ...solo un paio di modifiche : al posto della farina, per la crema ho utilizzato la fecola di patate , più adatta alle creme da forno , ho utilizzato un uovo come indicava la ricetta ma quando la rifarò la prossima volta lo sostituirò con 3 tuorli ( 60 g circa). Per il resto tutto come da ricetta!


Ingredienti ( per una tortiera da 26 cm) 

Per la crema:
500 g di latte intero o parzialmente scremato
1 uovo ( o 3 tuorli)
100 g zucchero
60 g di farina ( io ho usato la fecola di patate !)
1 bacca di vaniglia
Scorza di limone 

Per la base:
300 g di farina 00
200 g zucchero
100 g latte 
4 uova 
150 g olio di semi
Scorza di limone 
1 bustina di lievito per dolci


Procedimento con il Bimby:

Per la crema

Polverizzare lo zucchero con la scorza e la vaniglia 10 sec vel turbo, riunire  con la spatola sul fondo  e aggiungere tutti gli altri ingredienti. Cuocere 7 min 90 °C vel 4 ( io ho dovuto spegnere a 6 perché era già pronta ... quando sentite il rumore della crema che si addensa , spegnete altrimenti cuoce troppo! Travasare la crema in una ciotola e coprire con la pellicola ( quella per cottura !) a contatto per evitare che si formi uno strato di pelle molto fastidioso.

Per la base:

Accendere il forno alla massima temperatura con la funzione ventilato.
Polverizzare lo zucchero con la scorza di limone e aggiungere i liquidi : olio, latte, uova lavorare 15 sec a vel 4.
Aggiungere la farina: 40/50 sec a vel 4 .
A 10 sec dalla fine aggiungere il lievito dal foro del coperchio con lame in movimento a questo punto io ho alzato a vel 5

Preparare una teglia , imburrata ed infarinata ( o con carta forno !) versarvi l'impasto e aggiungere la crema a cucchiaiate. A piacere completare con cucchiaiate di confettura ( io ho messo quella di prugne fatta seguendo questa ricetta!) o di nutella, oppure gocce di cioccolato, come ha fatto Cinzia B., o uvetta e lime  come ci ha proposto Silvia B.
Insomma vi potete sbizzarrire con infinite varianti, Alessandra V., ad esempio ha preparato la crema bicolore , metà bianca e metà al cioccolato ...mentre Michela , nel suo blog ne propone una variante golosa con il mascarpone e rigorosamente SENZA GLUTINE.
Io invece vorrei provare una versione con la crema zabaione e l'uvetta ammollata nel marsala.

Infornare appoggiando la tortiera su una griglia a metà altezza del forno. Chiudere ed abbassare a 180 gradi. Cuocere per circa 50 min e a metà cottura abbassare a 160 gradi.
Fa fede la prova stecchino ! Se verso fine cottura, infilzando uno stecchino nella pasta della torta uscirà asciutto significa che é pronta.

Procedimento senza Bimby ( di Roberta De A. ) 
Preparare la crema seguendo il metodo della crema pasticcera e lasciarla intiepidire/raffreddare.A parte fare la torta con il procedimento classico. Partire montando lo con zucchero con le uova, aggiungere gli aromi, l'olio a filo, poi il latte a filo e infine la farina setacciata con il lievito. Poi procedere come sopra.


In questo quadretto ho raggruppato alcune delle foto della Torta nua pubblicate nel gruppo: 
Partendo dall'alto a sinistra , la versione di : Cinzia B., Manuela C., Alessandra V., Laura L., al centro quella di Roberta De A., poi Vittoria P., Marcella N., e in basso a sinistra la torta nua mono porzione di Lucia Kiki e quella quadrata di Lucia D. . 
Qui sotto invece la versione senza glutine del blog " La cucina di Miky "



17 commenti:

  1. mamma mia che buona!!!hai fatto proprio bene a farla...immagino che bontà....ne posso avere un pezzettino????*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la fettina virtuale è li per tutte voi che passate a trovarmi ! buona serata *Cri*

      Elimina
  2. Ha proprio un bell'aspetto ma non avevo mai sentito parlare di questa torta NUA.
    Perchè si chiama così? Mi piacerebbe provare a farla con il mio Bimby!!
    CiaoTiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Tiziana che me lo sono chiesta pure io...prima di scrivere il post ho cercato nel web...nemmeno una ricetta o una nota...figurati che non esce nemmeno la mia ricetta....non so sembra che a google la Torta nua non piaccia....ciao *Cri*

      Elimina
  3. Si sembra molto buona e mi chiedevo anche io il perchè di questo strano nome!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me è gustosa nelle versini abbinate crema \confettura, crema\nutella...e così via ...per il nome penso resterà un mistero anche se probabilmente è legato alla nutella...ciao *Cri*

      Elimina
  4. Risposte
    1. Serena la devi lasciare almeno intiepidire...potresti avvantaggiarti facendo prima la crema, la passi in una ciotola e la copri a contatto con una pellicola adatta alla cottura. La lasci raffreddare così in frigorifero mentre prepari il resto ....buona serata!

      Elimina
  5. Complimenti proverò a farla per il compleanno di mio figlio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere se ti é piaciuta , buona giornata *Cri*

      Elimina
  6. Ciao Cristina :) sembra davvero buona ...proverò a farla : D

    RispondiElimina
  7. Scusami se sono in anonimo nn ho l account Google cmq sono carmela :)

    RispondiElimina
  8. Fatta semplicemente fantastica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice Carmela che ti sia piaciuta ...e grazie per avermelo scritto! Buona serata *Cri*

      Elimina
  9. anche io l'ho fatta tempo fa, talmente era buona che non ho fatto in tempo a fare le foto per il blog.devo provvedere al più presto.
    bravissima come sempre.
    Devo trovare il tempo per partecipare al gruppo...non riesco mai a scrivere nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si questa torta riscuote sempre successo...anche se sinceramente io sono per la torta di mele!!! Nana non sapevo facessi parte del gruppo Bimby ..sai siete in tantissime e a volte mi sfuggono i nomi noti...ma sei iscritta come Nana? Se hai tempo e voglia potresti invece partecipare al mio primo contest? Anzi se riuscissi a farmi un po' di pubblicità te ne sarei molto grata...
      http://lericettedelbimbyemoltealtre.blogspot.it/2014/02/la-fantasia-in-cucina-si-tinge-di.html

      Elimina
  10. Ciao! Ma per fare la base devo montare la farfalla al Bimby?

    RispondiElimina

Se ti piace il mio blog lascia un segno del tuo passaggio anche un semplice saluto mi farà molto piacere !Ogni tuo commento é sempre gradito ! Cri